Il primo giornale italiano sull'economia ungherese

Tag: Banche

Le banche ungheresi sostengono il mercato immobiliare

Secondo Világgazdaság, nonostante la pandemia, i cittadini ungheresi considerano ancora gli investimenti nel mercato immobiliare come i più sicuri. Grazie agli sconti sulle costruzioni di nuove abitazioni, il numero di transazioni potrebbe raggiungere il livello pre-epidemia entro l’autunno. Questa è la differenza sostanziale tra la crisi attuale e quella del 2008, in quanto ci sono voluti anni perché il mercato si stabilizzasse.

La banca nazionale ungherese intende lanciare i green bond

La banca centrale ungherese MNB intende lanciare i green bond in Ungheria. Le "obbligazioni verdi" sono parte del programma verde della banca che mira a contribuire a ridurre i rischi legati ai cambiamenti climatici e ad altri problemi ambientali e ad espandere il finanziamento dell'economia verde ungherese. Nell'articolo grafici e link utili per approfondire.

Sulle misure economiche in Ungheria. L’opinione dell’economista Péter Virovácz

Valutazioni sulle misure e previsioni economiche in Ungheria. L'opinione dell'economista Péter Virovácz, Senior Economist di ING Bank.

Fiorino ed economia ungherese ai tempi del Covid-19. Intervista a Péter Virovácz

In questi tempi di grande incertezza ci siamo chiesti come interpretare il calo di valore del fiorino nel quadro dell'economia ungherese e per le aziende attive sul territorio magiaro, e anche come potrebbe cambiare l'andamento del fiorino. Abbiamo rivolto queste domande a Péter Virovácz Chief Economist presso ING Bank Hungary.

Sondaggio sulla moratoria pagamenti: il 49% non vi ricorrerebbe

Il BBJ riporta che, secondo un sondaggio online svolto dal sito web specializzato Bank360.hu, su un campione di 1250 debitori, il 49% degli ungheresi intervistati non intenderebbe ricorrere alla moratoria sui pagamenti, continuando così a ripagare il proprio prestito.

“Il sistema bancario ungherese è pronto per l’emergenza”

Come riporta l'agenzia MTI, Il ministro dell’economia Mihály Varga, a conclusione di un meeting con i rappresentanti dell’Associazione del settore bancario, ha fatto sapere che il sistema bancario ungherese è pronto per l'emergenza e riuscirà a sostenere il periodo di difficoltà dovuto all’epidemia di Coronavirus.

CIB subito 20 mln per l’ospedale St. Laszlo di Budapest

Banca CIB ha messo subito a disposizione 20 mln Huf (57.000 €) per l'ospedale St.Laslzo di Budapest contro il Coronavirus. Il finanziamento di CIB permetterà all’ospedale di acquistare equipaggiamento medico, posti di terapia intensiva e disinfettanti per potenziare il reparto di isolamento e terapia intensiva contro il COVID-19

Banca Internazionale Investimenti apre a Budapest sede europea

La Banca Internazionale per gli Investimenti aprirà una filiale a Budapest. Lo ha dichiarato il ministro delle Finanze e vice primo ministro Mihály Varga dopo la firma di un memorandum con il...

Articoli più letti