Tag: Immobiliare

I sussidi per la ristrutturazione potrebbero far salire la vendita immobiliare

I sussidi per l'acquisto e la ristrutturazione della casa hanno promosso il mercato immobiliare e potrebbero portare il numero delle vendite immobiliari di quest'anno a 160.000. All'inizio dell'anno, a causa del consolidamento nel 2020 e della pandemia di coronavirus, ci si aspettava al massimo una crescita lenta del fatturato. Tuttavia, soprattutto grazie ai sussidi governativi, il mercato immobiliare si è ripreso più velocemente del previsto.

Il mercato immobiliare in Ungheria in lenta ripresa. Si prevede un rialzo in autunno.

La fine dell'estate ha portato una minima ripresa del mercato immobiliare residenziale in Ungheria, secondo le stime di Duna House. Le 11.304 transazioni riportate dalla società di intermediazione immobiliare, anche se inferiori a quelle dell'agosto degli anni precedenti, mostrano un aumento rispetto al mese precedente (11.185).

In Ungheria si registrano aumenti degli affitti di quasi 10.000 HUF in diverse città universitarie

Secondo una sintesi di ingatlan.com, la stagione estiva degli affitti ha portato a una ripresa del mercato ungherese degli affitti, che presenta i risultati di luglio dell'indice degli affitti KSH-ingatlan.com e dei prezzi sul mercato dell'offerta a metà agosto.

In Ungheria, il Governo adotta una serie di misure per contrastare i forti aumenti dei prezzi dei materiali edilizi

n Ungheria, le imprese di costruzione possono segnalare le carenze di materiali che causano il ritardo dei loro progetti sul sito epito.emi.hu e il ministero andrà alla ricerca di possibili prodotti sostitutivi e fonti di fornitura, ha dichiarato il Segretario di stato Tamás Schanda del ministero dell'Innovazione e della Tecnologia.

Il mercato degli affitti in Ungheria in ripresa prima della stagione estiva

Il mercato degli affitti sta cominciando a prendere piede. Gli affitti stanno aumentando su base mensile, ma sono ancora meno cari di un anno fa. Anche la domanda è salita a livelli record, spinta da affitti sempre più economici e da una ripartenza generale.

Le banche ungheresi sostengono il mercato immobiliare

Secondo Világgazdaság, nonostante la pandemia, i cittadini ungheresi considerano ancora gli investimenti nel mercato immobiliare come i più sicuri. Grazie agli sconti sulle costruzioni di nuove abitazioni, il numero di transazioni potrebbe raggiungere il livello pre-epidemia entro l’autunno. Questa è la differenza sostanziale tra la crisi attuale e quella del 2008, in quanto ci sono voluti anni perché il mercato si stabilizzasse.

Vendita di immobili in Ungheria: registrato un aumento dell’undici per cento

Le vendite di case in Ungheria sono aumentate dell'11% su base annua a 14.569 a febbraio.

Solo 630 case vendute in primavera: il numero piú basso degli ultimi 4 anni

Oltre ovviamente all'emergenza Coronavirus, hanno anche contribuito al calo delle vendite: la riduzione dell'offerta di "progetti al 5%" (quelli che si qualificano per l'aliquota IVA del 5% ora conclusa) e l'aumento del prezzo del 27% dei progetti (l'aliquota dell'IVA a cui è tornato l'edilizia abitativa) all'inizio dell'anno.

Articoli più letti