Békés: 2 miliardi di fiorini per lo sviluppo energetico

Nella contea di Békés è stata portata a termine una serie di progetti di sviluppo energetico del valore di oltre 2 miliardi di fiorini. Il Programma operativo per l'ambiente e l'efficienza energetica...

Il caldo non pregiudica la sicurezza della centrale nucleare di Paks

A causa dell'acqua riscaldata del Danubio, i condensatori delle unità dell'impianto funzionano con un'efficienza leggermente inferiore.

Masterplast investe 2 milioni di euro per aumentare la capacità del 40%

Masterplast ha annunciato ieri l'intenzione di costruire una fabbrica di isolamento in polistirene da 2,1 milioni di euro per soddisfare un previsto aumento della domanda.

Come sta il fiorino?

Oggi, 27 luglio 2022, il fiorino si cambia a 403.67. Negli ultimi giorni si era rafforzato contro l'euro ma guardando a un periodo più lungo è ancora debole.

Come il tasso di interesse influenza BUBOR e altri prestiti in Ungheria

Abbiamo visto che il Consiglio monetario della MNB ha fissato il tasso di interesse di base al 10,75%. Un aumento del tasso base della banca centrale influisce su molti fattori, forse uno dei modi più diretti in cui influisce sui rendimenti a breve termine e l'aumento del desiderio di risparmiare. Tra questi rientrano i rendimenti interbancari - come BUBOR -, il cui livello può incidere direttamente sulle rate di rimborso di alcuni mutui casa.

Che cosa sta succedendo al tasso di interesse in Ungheria

Il Consiglio monetario della MNB ha fissato il tasso di interesse di base al 10,75%. Il tasso di interesse di base è a due cifre, non accadeva in Ungheria dal 2009. Nell'articolo le motivazioni addotte dalla MNB. "Al fine di gestire i crescenti rischi di inflazione secondaria dovuti ai persistenti effetti negativi dell'offerta, è giustificato mantenere condizioni monetarie più rigorose per un periodo di tempo più lungo."
Instagram

Articoli più letti

spot_img

Articoli recenti

Salario minimo: oggi l’inizio dei negoziati

Inizieranno oggi i negoziati sul salario minimo dell'anno prossimo e sul salario minimo garantito per un accordo a lungo termine.

Carenza di contabili in Ungheria per gestire la Kata

L'Ungheria non ha abbastanza contabili per farsi carico degli imprenditori che sono costretti a lasciare il regime fiscale al dettaglio.

KATA: Tutte le modifiche da sapere sulla P.iva ungherese

Ecco tutte le modifiche alla kata, in vigore dal 1 settembre 2022. Come cambiano i requisiti per accedere a questo regime fiscale e le nuove scadenze.

Inflazione all’11,7% su base annua nel mese di giugno

L'Indice dei Prezzi al Consumo (IPC) in Ungheria è aumentato del 11,7% su base annua nel mese di giugno, accelerando da un aumento del 10,7% nel mese di maggio, secondo i dati diffusi venerdì dall'Ufficio Centrale di Statistica (KSH).

Il deficit del governo raggiunge 2,8 trilioni di fiorini a giugno

Il deficit del governo ungherese basato sul flusso di cassa, esclusi i consigli locali, ha raggiunto 2.892 trilioni di fiorini alla fine di giugno.

Grandi aziende più sostenibili delle PMI?

Le grandi aziende prestano tendenzialmente maggiore attenzione alla sostenibilità rispetto a quelle più piccole.

KATA: la proposta di cambiamento della Camera MKIK

Il presidente della Camera di commercio e industria ungherese, László Parragh, che sta sollecitando un cambiamento fiscale della kata, ha anticipato alcuni dettagli su aspetti e tempi di questa riforma. La Camera si auspica che si decida sulla questione già in estate e che le nuove disposizioni entrino in vigore a partire dal 1 gennaio 2023.

GYŐR – Forum economico dell’Ungheria occidentale 2022

Il Forum economico dell'Ungheria occidentale 2022 organizzato da Portfolio si terrà il 28 settembre a Győr.

SEGUICI SU

Notizie da ITL Group