Tag: investire in ungheria

L’Ungheria riceve 4 miliardi di euro per investimenti esteri nel 2021

Quest'anno l'Ungheria ha firmato accordi con gli investitori stranieri per 57 progetti d'investimento del valore di più di 4 miliardi di euro, ha detto il ministro degli affari esteri e del commercio Péter Szijjártó alla commissione economica del parlamento in un'audizione annuale.

HelloParks inizia la costruzione di un complesso di 76 ettari a Fót

HelloParks, membro del gruppo Futureal, ha iniziato la costruzione di un complesso di 76 ettari a Fót, vicino a Budapest, all'incrocio dell'autostrada M0 e dell'autostrada M3, e sarà uno dei più grandi centri industriali e logistici del paese. L'edificio del magazzino di 45.000 m2, che sarà costruito nella prima fase con un investimento di quasi 50 milioni di euro, dovrebbe essere consegnato da Goldbeck Hungaria nel primo trimestre del 2022.

Continental Tobacco Industry Zrt. sta realizzando un investimento di quasi 10 miliardi huf a Sátoraljaújhely

Continental Dohányipari Zrt ha dichiarato a MTI che sta facendo un investimento di quasi 10 miliardi di fiorini nella fabbrica di tabacco del gruppo a Sátoraljaújhely.

HIPA riconosce i più grandi investitori dell’anno.

L'Agenzia ungherese per la promozione degli investimenti (HIPA) ha riconosciuto alcuni degli investitori più importanti in Ungheria in una cerimonia annuale di premiazione tenutasi mercoledì 8 Settembre.

PHILIP MORRIS INTERNATIONAL APRE UN CENTRO DI RICICLAGGIO A GYÁL

Il riciclaggio completo dei prodotti di tabacco senza fumo come i dispositivi Iqos sarà reso possibile in un centro aperto da Philip Morris International (PMI) lunedì nei pressi di Gyál, appena a sud-est di Budapest. Oltre all'Ungheria, un centro simile esiste solo in Giappone.

Debrecen sempre più centro economico in Ungheria e meta attrattiva per le multinazionali che vogliono espandersi

L'attività economica di Debrecen e della sua regione si sta sviluppando in maniera dinamica, molti nuovi investimenti per la creazione di posti di lavoro ci sono stati e ci saranno nella città nel prossimo futuro, e tutto ciò dovrebbe significare che saranno creati 20.000 nuovi posti di lavoro nel capoluogo di contea entro il 2030.

L’azienda italiana Kometa apre lo stabilimento di Kaposvár: un valore di 1,4 miliardi di HUF

Kometa 99, la nota azienda di carne ungherese di proprietà italiana, ha inaugurato un impianto di lavorazione dei sottoprodotti da 1,4 miliardi di HUF nella sua base a Kaposvár. Secondo quanto annunciato dall'amministratore delegato dell'azienda Giacomo Pedranzini, inoltre, gli investimenti di MFB Invest, il venture capital della Banca ungherese di sviluppo (MFB), e dell'agro-business croato Zito aumenteranno ulteriormente il capitale dell'azienda di carne ungherese di proprietà italiana.

In Ungheria una delle più grandi fabbriche di piastrelle di cemento del mondo ed ecocompatibili

Il gruppo austriaco Leier, attore chiave nell'industria dei materiali da costruzione ungherese, sta intraprendendo un investimento del valore di 6,5 miliardi di HUF in tre sedi: Hajdúszoboszló, Pécs e Jánosháza. Il Ministro degli Affari Esteri e del Commercio Péter Szijjártó, in una conferenza stampa a Budapest, ha dichiarato che il governo fornirà 656 milioni di HUF a sostegno dell'investimento nelle tre località ed ha sottolineato inoltre che, grazie agli sviluppi, una delle più grandi fabbriche di piastrelle di cemento del mondo verrà fondata a Hajdúszoboszló.

Articoli più letti