Il primo giornale italiano sull'economia ungherese

Tag: banca nazionale

SETTIMANA DEL BUX POSITIVA ACCORCIATA DALLE FESTIVITÀ

Settimana corta per l’occasione della Festa Nazionale che ha tenuto chiuso il mercato ungherese lunedì e martedì.

Settimana del BUX molto positiva trainata dalla performance di OTP Bank

Venerdì è stato reso noto dall’Ufficio Centrale di Statistica il dato preliminare di gennaio sulla bilancia commerciale che ha mostrato un deficit di 196 milioni di euro, in miglioramento rispetto a I 378 milioni di euro di dicembre. Inoltre sempre il KSH ha pubblicato i dati sul settore automobilistico, il maggiore settore industriale ungherese, la cui produzione a gennaio è aumentata del 6.8% su base annua. Il BUX ha chiuso l’ultima seduta settimanale in rialzo del 2.09% con OTP Bank, MOL e Richter che hanno guadagnato il 4.38%, l’1.41% e lo 0.56% mentre Magyar Telekom ha chiuso in parità.

Inflazione in Ungheria: MNB alza i tassi di interesse del 15%

La Magyar Nemzeti Bank (MNB), Banca Nazionale Ungherese, ha alzato i tassi di interesse. Lo ha reso noto con un comunicato stampa del 21 settembre pubblicato sul sito. Il tasso base e tutti i tassi di interesse di riferimento, sono stati alzati in misura minore del previsto, di soli 15 punti base (0,15 punti percentuali) arrivando all’1,65 per cento. La decisione é motivata dal voler contenere le spinte inflative durante la ripresa dell’economia dopo la pandemia di coronavirus.

MNB prevede 2,25 tln di HUF di investimenti in energia verde

La strategia energetica nazionale dell'Ungheria prevede che entro il 2030 gli attuali circa 3 GW di capacità di energia rinnovabile aumenteranno a oltre 7 GW e, entro il 2040 a oltre 13...

In che modo l’inflazione influisce sulla nostra vita quotidiana? Ospite di MNB è András Balatoni

In che modo l'inflazione influisce sulla nostra vita quotidiana in Ungheria? András Balatoni risponde alla Banca Nazionale Ungherese.

MNB formula 50 raccomandazioni per supportare la crescita sostenibile

MNB formula 50 raccomandazioni per supportare la crescita sostenibile e ne pubblicherà il dettaglio nel corso della settimana. Il vice governatore Barnabás Virág ha detto che occorre prestare particolare attenzione alla digitalizzazione e alla sostenibilità quando si stabiliscono programmi di investimento, poiché "è qui che risiede anche il futuro dell'Ungheria". Ha affermato inoltre che per accelerare il motore dell'economia servono: una ripresa degli investimenti governativi, il rafforzamento dei programmi statali per la costruzione di case, misure di sostegno agli investimenti e riduzioni fiscali mirate.

Produttività delle PMI aumenta del 30% dal 2010

La produttività delle PMI ungheresi è aumentata di circa il 30% dal 2010, superando la media sia per l'UE che per i suoi pari di Visegrad (V4). Leggi l'intero articolo con i grafici della Classifica dell'Ungheria nella classifica generale dell'IMD e nei quattro pilastri principali 2020 e il grafico della classifica media dell'Ungheria, dei paesi di Visegrad e degli Stati membri dell'UE per i dieci pilastri, aggiornati al 2020.

Ungheria si classifica al 19° posto per competitività nell’UE

L'Ungheria ha chiuso al 19° posto tra i Paesi dell'Unione Europea nella classifica di competitività della Banca Nazionale d'Ungheria con 47.4 punti. leggi l'introduzione al rapporto della MNB e per approfondire scarica i documenti dall'articolo.

Articoli più letti