Gli stipendi in Ungheria: dati ufficiali di febbraio 2022 del KSH

Secondo i dati odierni del centro di statistica ungherese, nel febbraio 2022, la retribuzione lorda media dei dipendenti a tempo pieno è ammontata a 546.000 fiorini (€1,458) e la retribuzione media netta calcolata tenendo conto dei benefici è stata dunque di 374.800 fiorini (€1,001).

I guadagni medi lordi sono superiori del 31,7% e gli utili medi netti, inclusi gli sconti, sono superiori del 31,9% rispetto all’anno precedente.

La retribuzione media lorda regolare (lorda, senza bonus, prestazioni speciali di un mese) é stata di 445.000 fiorini, il 14,5% in più rispetto all’anno precedente.

Andamento degli stipendi in Ungheria, gennaio 2018 -febbraio 2022 Fonte: KSH.HU

Motivi dell’aumento medio degli stipendi in Ungheria

L’importante aumento della retribuzione media è dovuto principalmente alla retribuzione semestrale del personale professionale della difesa e delle forze dell’ordine, nonché agli aumenti salariali già parzialmente prefissati, e all’aumento dei il salario minimo e il salario minimo garantito di cui avevamo già scritto su Economia.hu in occasione dei relativi cambi fiscali.

L’indicatore mostra la variazione della retribuzione lorda media mensile dei dipendenti a tempo pieno rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. 
L’ambito dei dati sono le imprese con almeno 5 dipendenti, le istituzioni di bilancio nel loro insieme e le organizzazioni senza scopo di lucro significative per l’occupazione. 
La retribuzione media è il quoziente tra la retribuzione lorda e l’organico medio. 
Le componenti dello stipendio sono lo stipendio base, le integrazioni salariali, lo stipendio aggiuntivo, il bonus, il premio, il 13° e lo stipendio mensile aggiuntivo. 
I guadagni lordi includono l’imposta sul reddito delle persone fisiche, l’assicurazione sanitaria e i contributi pensionistici e i contributi al mercato del lavoro.
Fonte dati: 
Tabelle di riepilogo (STADAT) del KSH.HU
Ultimi dati: febbraio 2022

Febbraio 2022: disoccupati, occupati e salari

Nel mese di febbraio il numero medio di disoccupati in Ungheria era di 183.000 e il tasso di disoccupazione è stato del 3,8% mentre il numero medio dei dipendenti occupati è stato di 4.675.000, 101.000 in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. L’occupazione è aumentata nel mercato del lavoro primario nazionale, mentre è diminuito il numero dei dipendenti pubblici.

La retribuzione lorda media dei dipendenti a tempo pieno – nelle imprese che occupano almeno 5 persone, negli istituti di bilancio e nelle organizzazioni senza scopo di lucro rilevanti per l’occupazione – è stata di 558.600 fiorini, esclusi i dipendenti pubblici.

Lo  stipendio medio netto ha raggiunto 363.100 fiorini senza sconti e 374.800 fiorini inclusi gli sconti.

Sia  la retribuzione media lorda che quella netta escluse le prestazioni sono aumentate del 31,7 % . L’utile netto, tenuto conto degli sconti (oltre alle esenzioni fiscali e contributive), è aumentato del 31,9 % rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Il  reddito medio lordo regolare (lordo, senza bonus) può essere stimato a 445.000 fiorini, ovvero il 14,5 % in più rispetto all’anno precedente.

Il  valore medio dei guadagni lordi è stato di 378.100 fiorini, il 14,6 % in più rispetto all’anno precedente.

Dati del bimestre gennaio-febbraio 2022:

La retribuzione lorda media dei dipendenti a tempo pieno – in imprese con almeno 5 dipendenti, istituzioni di bilancio e organizzazioni senza scopo di lucro rilevanti per l’occupazione – è stata di 518.300 fiorini, esclusi i dipendenti pubblici.

Lo stipendio medio netto ha raggiunto 337.000 fiorini senza sconti e 348.500 fiorini inclusi gli sconti.

I guadagni medi lordi e netti esclusi gli sconti sono aumentati del 22,8% e l’utile netto prima degli sconti del 23,4 % rispetto all’anno precedente.

L’utile lordo medio ha raggiunto 477.200 fiorini nelle  imprese, 599.700 fiorini nel budget e 484.900 fiorini nel settore non profit, con un aumento rispettivamente del 12,3, 53,5 e 33,7 % rispetto all’anno precedente.

A seguito della retribuzione semestrale del personale professionale della difesa e delle forze dell’ordine e agli incrementi salariali prefissati in ogni sistema di promozione, l’aumento della retribuzione media lorda a bilancio – principalmente nel pubblico amministrazione e difesa – ha superato significativamente la media nazionale.

La retribuzione media lorda è risultata la più alta nel settore della pubblica amministrazione e della difesa (926.200 fiorini) e la più bassa nel settore delle attività ricettive e di ristorazione (303.700 fiorini).

La retribuzione lorda media era di 562.400 fiorini per gli uomini a tempo pieno e di 448.900 fiorini per le donne, con un aumento del 25,4% per gli uomini e del 18,8 % per le donne in un anno.

La  retribuzione media lorda regolare (lorda, senza bonus, escluse le prestazioni speciali di un mese) può essere stimata in 443.400 fiorini, il 14,1% in più rispetto all’anno precedente.

I salari reali sono aumentati del 13,6%, con i prezzi al consumo in aumento dell’8,1% anno su  anno .

Il  valore medio dei guadagni lordi è stato di 376.300 fiorini, il 13,7 % in più rispetto all’anno precedente.

ARTICOLI RECENTI

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti