Il primo giornale italiano sull'economia ungherese

Volánbusz aumenta i salari del 10%

La direzione della società di pullman Volánbusz e della Volánbusz Transport Trade Union hanno concordato un aumento salariale medio del 10%, che implementa anche un sistema salariale uniforme per i conducenti di autobus.

https://www.facebook.com/VOLANBUSZ/photos/a.668143796598472/2970315873047908/?type=3&theater

L’accordo è stato inoltre firmato dall’Unione dei trasporti stradali e dalla Federazione dei sindacati dei lavoratori dei trasporti. Il salario orario di base lordo determinato per il lavoro di un autista di autobus sarà di 1.460 HUF, ma il salario orario, inclusi i bonus, può raggiungere i 2.300 HUF. Con il cambio di oggi a 351,74 hfu/euro, si parla di 4,15€ e di 6,54€.

Oltre allo stipendio base standardizzato, l’azienda deve introdurre un sistema di bonus trasparente per gli stipendi dei conducenti, aggiunge penzcentrum.hu.

Volánbusz ha sede a Budapest e è di proprietà statale al 100%, con una storia vicina ai 90 anni. La società è stata fondata nel 1927 con solo 30 autobus; oggi la sua flotta è composta da 1.067 autobus, secondo il suo sito web.

Fonte: penzcentrum.hu | bbj.hu

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti