Thyssenkrupp espande l’attività di ricerca e sviluppo in Ungheria

L’azienda Thyssenkrupp Automotive Technology Hungary ha inaugurato un ufficio di ingegneria da 1,8 miliardi di fiorini a Szeged (170 km a sud est di Budapest, Seghedino in italiano) che sviluppa sistemi di sterzo elettromeccanici.

Si tratta di un segnale importante dell’impegno a lungo termine della ThyssenKrupp a lavorare in Ungheria, in effetti già in un altro articolo di economia.hu si faceva riferimento agli importanti investimenti di questa società tedesca nel paese magiaro.

La direttrice delle risorse umane Dóra Tagai ha affermato che l’ufficio si unirà ai centri di sviluppo elettrico ed elettronico di Thyssenkrupp nella capitale e a Veszprém (115 km a sud-ovest di Budapest), dove lavorano 1.200 ingegneri. L’azienda vorrebbe inoltre aggiungere “diverse centinaia” di ingegneri al suo staff nei prossimi tre anni.

István Joó, nuovo CEO di HIPA, l’Agenzia ungherese per la promozione degli investimenti, ha affermato che il governo ha sostenuto l’investimento con una sovvenzione di 460 milioni di fiorini e che Thyssenkrupp sta espandendo le attività di ricerca e sviluppo in Ungheria, assumendo 65 nuovi ingegneri in diverse località.

L’azienda impiega circa 2.700 persone in Ungheria e secondo i registri pubblici ha segnato un fatturato netto di 225 miliardi di fiorini nel suo anno lavorativo terminato il 30 settembre 2021.

Fonte: autopro.hu | Thyssenkrupp.hu

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più recenti