Il primo giornale italiano sull'economia ungherese

Sussidi salariali per 1.300 persone in cerca di lavoro nelle zone rurali

Diversi datori di lavoro hanno già richiesto un sussidio salariale fino a 150.000 HUF mensili per il collocamento di quasi 1.300 persone in cerca di lavoro nelle zone rurali. Lo ha annunciato ieri il Ministero della Tecnologia e dell’Industria (MIT), secondo hrportal.hu.

Il ministero ha affermato che l’importo totale delle risorse richieste è vicino a 1,1 miliardi di HUF e oltre 300 milioni di HUF sono già stati assegnati ai datori di lavoro. Le aziende possono richiedere sussidi salariali non rimborsabili per i nuovi assunti in cerca di lavoro nel programma regionale di sostegno alla forza lavoro Enterprises. L’opzione è disponibile in tutte le regioni rurali del paese ad eccezione di Budapest e della contea di Pest dal 15 agosto.

Articoli recenti

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti