Salario minimo: atteso un aumento del 17% l’anno prossimo

Il salario minimo potrebbe aumentare fino al 17% l’anno prossimo se sindacati e datori di lavoro si mettessero d’accordo su una proposta di compromesso completamente diversa dalle precedenti, riporta napi.hu. 

L’essenza della nuova proposta è che il salario minimo garantito, che rappresenta un aumento dell’onere salariale per le imprese molto superiore al salario minimo, aumenterebbe in due fasi nel 2023. A gennaio, l’importo lordo potrebbe aumentare del 12-13 %, con un ulteriore aumento da luglio, il che significa che l’importo dovrebbe raggiungere i 300.000 fiorini lordi per la seconda metà dell’anno.

I negoziati per l’accordo sono iniziati già in estate, come riporta un nostro articolo del 19 luglio 2022.

Fonte: bbj.hu Fonte foto: Pexels

Articoli recenti

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più recenti