Il primo giornale italiano sull'economia ungherese

Primo showroom per il mining di criptovalute della CEE

Su iniziativa di AsicMinerz, il primo showroom di macchine per il mining di criptovalute dell'Europa centrale e orientale accoglierà a Budapest i suoi ospiti a partire dall’autunno 2022 con eventi e workshop regolari.

Palkovics per il Green Deal: ristrutturare il sistema energetico ungherese

Il ministro della Tecnologia e dell'Industria László Palkovics ha presentato a Bruxelles i piani dell'energia e dei trasporti dell'Ungheria al commissario europeo Frans Timmermans, responsabile del Green Deal europeo. L'obiettivo è ristrutturare il sistema elettrico del Paese, rilevando il potenziale per generare energia da fonti solari, eoliche, geotermiche e da biomassa. 

Dunapack: al via le operazioni di prova nello stabilimento di Dunavarsány

L’azienda produttrice di imballaggi Dunapack darà il via alle attività in una fabbrica di cartone ondulato dal valore di quasi 24 miliardi di fiorini a Dunavarsány (30 km a sud del centro di Budapest).

PMI ungheresi: sostegno in bolletta e autofinanziamento per l’efficientamento energetico

Il ministro dello Sviluppo economico Márton Nagy ha affermato che il governo ha approvato un programma di sostegno per le PMI ad alta intensità energetica nel settore produttivo che durerà dal 1 ottobre fino alla fine del 2023. 

Prorogati fino a fine anno i tetti ai prezzi di carburanti e alimenti

Il governo ungherese ha prorogato di altri tre mesi, fino alla fine dell'anno, i massimali sui prezzi dei carburanti e dei generi alimentari di base per tutelare le famiglie dall'impennata dei costi.

Aziende ungheresi: difficoltà finanziarie nel mese di luglio 

Nel luglio del 2022, l'Istituto di ricerca economica e imprenditoriale (Gazdaság- és Vállalkozáskutató Intézet, GVI) della Camera di Commercio e dell'Industria ungherese ha svolto un'indagine su 350 imprese nazionali con almeno 20 dipendenti per conoscere la loro situazione finanziaria. L'indagine ha messo in evidenza che se per il 44% dei dirigenti aziendali in Ungheria non si è rivelato particolarmente difficoltoso far fronte agli obblighi finanziari della propria azienda, il restante 56% ha invece incontrato varie difficoltà, esprimendo meno ottimismo per il prossimo semestre.
Instagram

Articoli più letti

spot_img

Articoli recenti

Intervista a G. Romagnoli: la produzione cinematografica in Ungheria e Internet

All'interno degli studi di Ikons Communication Kft. agenzia di comunicazione e produzione cinematografica, il proprietario Gianfranco Romagnoli risponde alle nostre domande con una concisa intervista video, dopo averci guidato nella visita degli...

In Ungheria Flat Tax dal 2011

L'Ungheria si appresta ad introdurre la cosidetta flat tax, la tassa piatta, un regime fiscale non progressivo in cui i redditi delle famiglie e degli individui saranno tassati con un'aliquota fissa, indipendente...

Ungheria, Flat Tax dal 2011

L'Ungheria si appresta ad introdurre la cosidetta flat tax, la tassa piatta, un regime fiscale non progressivo in cui i redditi delle famiglie e degli individui saranno tassati con un'aliquota fissa, indipendente...

Economia.hu intervista i Subsonica al Sziget Festival di Budapest

Budapest –  Economia.hu intervista i Subsonica a Budapest, al termine del loro riuscitissimo concerto sul palco principale del Sziget Festival, evento musicale primo in Europa per grandezza, parte importante dell'economia ungherese grazie...

Intervista: da Budapest Roberto Sestini di SIAD

BUDAPEST- Economia.hu ha parlato con il Presidente dell'italiana SIAD Roberto Sestini, a Budapest per partecipare all'evento della The European House Ambrosetti. Sestini parla dei vantaggi dell'ampliamento della zona euro...

Intervista a Riccardo Illy a Budapest: l’Euro per affari Italia-Ungheria

Riccardo Illy intervistato a Budapest durante l'evento dell'italiana The European House Ambrosetti, il forum dal titolo "The Observatory on the New Eurozone" dedicato allo stato attuale di Ungheria, Repubblica Ceca, Slovenia e...

Intervista: il Tópark di Budapest premiato come “migliore progetto del mondo”

All'interno degli uffici di Tópark, nel cuore del centro di Budapest, Economia.hu di ITL Group incontra Takács Péter, direttore vendite e leasing di Tópark, gigantesco progetto di sviluppo multifunzionale a pochi km...

Olio italiano e ligure a Budapest, intervista al Dr. Igino Gelone

BUDAPEST – Un seminario dedicato all'olio della Liguria a Budapest ha portato nella capitale ungherese, non solo i prodotti delle aziende liguri in visita per il workshop, ma anche in know how...

SEGUICI SU

Notizie da ITL Group