Il primo giornale italiano sull'economia ungherese

Paese dell’Ungheria orientale potrebbe ospitare uno “space center”

Un paesino ungherese potrebbe diventare la sede di un “centro spaziale”. Nell’ultima edizione della Gazzetta Ufficiale si legge che nel luogo di nascita del primo cosmonauta ungherese, Bertalan Farkas, potrebbe sorgere con un investimento da 3 milardi di fiorini una struttura definita “space center”.

Gyulaháza,  vicino al confine con l’Ucraina, ospita già, oltre alla statua di Yuri Gagarin, una mostra dedicata alla storia dei viaggio nello spazio, ma il Museo dei Trasporti che la ospitava ha chiuso i battenti. Per questo il comune aveva pubblicato un bando per una sala espositiva dove ricollocare la mostra. Adesso appare invece questa notizia, su cui non ci sono ulteriori dettagli. 

Fonte: HATC

Foto: Public Domain

Redazione Economia.hu

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti