Il primo giornale italiano sull'economia ungherese

Mapei, aumentano le vendite in Ungheria

Mapei Hungary, filiale dell’omonimo produttore italiano di materiale da costruzione, ha comunicato che la crescita del 32% delle sue vendite su base annua nel secondo trimestre 2014 è un segno della ripresa del mercato delle costruzioni. L’azienda ha dichiarato oggi 3,39 miliardi di fiorini di entrate per la prima metà dell’anno.

La crescita è in parte dovuta al miglioramento della struttura, finanziato con fondi UE, ma la società sottolinea anche come il trend positivo sia legato a un miglioramento del mercato immobiliare magiaro: “In base alla nostra esperienza – ha detto il CEO Béla Markovich – riteniamo che gli abitanti dell’Ungheria hanno ritrovato fiducia nel futuro e sono disposti a spendere i loro risparmi in operazioni di rinnovo e restauro”. Il manager si aspetta un’ulteriore crescita del settore entro la fine dell’anno e fa notare come anche l’”indice Mapei”, che misura il traffico dei prodotti del brand italiano, abbia fatto registrare un +27% in questa prima metà dell’anno.

Redazione Economia.hu 

 

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti