Il primo giornale italiano sull'economia ungherese

L’italiana Sematic amplia la fabbrica in Ungheria

L’italiana Sematic, specializzata in componenti per ascensori, ha avviato l’espansione della sua fabbrica ungherese a Nyíregyháza, con l’investimento di 1,6 miliardi di fiorini. L’ampliamento porterà alla costruzione di un capannone di produzione da 650 milioni di fiorini in cui saranno installati macchinari dal valore intorno ai 950 milioni di fiorini.Il progetto ha ottenuto una garanzia da 433 milioni di fiorini dall’Unione Europea e un sussidio statale per gli investimenti che creano posti di lavoro. Sematic assumerà infatti 25 addetti al termine dell’intervento, portando a 195 unità l’organico complessivo. Nel 2013 la filiale ungherese del gruppo bergamasco ha totalizzato entrate per oltre 13,5 miliardi di fiorini e punta ai 14,9 miliardi di fiorini per l’anno in corso. I componenti a marchio Sematic sono stati installati in numerosi importanti edifici in tutto il mondo, tra cui anche il palazzo della Regione Lombardia a Milano e, a Budapest, all’interno del Boscolo Hotel New York Palace.

Foto Nyiregyhaza.hu

Claudia Leporatti 

Redazione Economia.hu

 

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti