Il primo giornale italiano sull'economia ungherese

Istituto di Cultura Ungherese apre a Zagabria

L’istituto Balassi ha aperto la sua prima sede in Croazia, a Zagabria, lo scorso venerdì, portando a 18 il numero di capitali nel mondo in cui è presente, che includeva già, tra le altre, Roma, Parigi, Vienna, Berlino, Mosca, New York e Nuova Delhi.

Con questa apertura l’Ungheria si propone di saldare un vecchio debito, visto che gli istituti di cultura hanno da tempo aperto negli altri Paesi limitrofi. A dichiararlo è stato il vice primo ministro Tibor Navracsics durante l’inaugurazione, che avviene a pochi mesi dall’ingresso del Paese croato nell’Unione europea. Per il ministro della Giustizia Orsat Milijanic, omologo di Navracsics, l’apertura è l’ennesima prova dei buoni rapporti tra i due stati. A capo dell’istituto è stato nominato Dinko Sokcevic, all’anagrafe Sokcsevits Dénes, storico ungherese di storia della Croazia ed esperto in studi croati.

Claudia Leporatti

 

Redazione Economia.hu

 

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti