Investimento italo-ungherese per produzione mozzarella di bufala in Ungheria

L’azienda italo-ungherese Italiagro Kft, attiva dal 2011 nei pressi di Pécs, ha appena inaugurato i lavori per la costruzione di uno stabilimento di mozzarelle di bufala a Mezőtúr (Regione della Grande Pianura Settentrionale, Contea di Jász-Nagykun-Szolnok). Per la fabbrica Italiagro ha ottenuto un terreno di 2,3 ettari dal Comune per l’allevamento di bufali provenienti dall’Italia. 

Tramite un investimento intorno agli 80 milioni di fiorini, pari a circa 270.000 euro, sarà creato un complesso per l’allevamento di bufali che nel corso dei prossimi anni sarà ampliato con una fabbrica per la produzione di mozzarella di bufala. Nella primavera del 2015 è previsto l’arrivo dei primi 50 bufali, trasportati in Ungheria dall’area di Napoli, il cui numero sarà aumentato a ca. 250-300 capi. La Italiagro Kft progetta di fornire la mozzarella di bufala prevalentemente al mercato ungherese, ampliando la gamma di prodotti attualmente commercializzati nel Paese. L’azienda collaborerà per la formazione professionale dei futuri addetti con l’Istituto Agricolo e per l’Industria Alimentare Bethlen Gábor di Gyomaendrőd, che inizialmente metterà a disposizione la propria fabbrica di formaggi per la produzione.

Redazione Economia.hu

 

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più recenti