Intesta San Paolo, possibile aumento capitale controllata ungherese CIB Bank

La banca ungherese CIB Bank ha comunicato una nuova imminente iniezione di capitale da parte della casa madre italiana Intesa San Paolo.

L’aumento di capitale previsto è di 38 miliardi di fiorini e potrebbe fare seguito al precedente incremento di 13 miliardi di fiorini di ottobre e a quello di 15,4 miliardi effettuato a luglio. Nel primo semestre 2014 CIB Bank ha registrato perdite per 33,8 miliardi di fiorini.

Redazione Economia.hu

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti