Inaugurata l’autostrada da 180 miliardi di fiorini verso la Slovacchia

L’Ungheria ha inaugurato un tratto di autostrada  57 km che collega Miskolc (180 km a nord-est di Budapest), la quarta città più grande del paese, con Tornyosnémeti (240 km a nord-est), al confine con la Slovacchia. 

Il nuovo tratto autostradale è in uso dal 26 ottobre. I lavori, portati al termine dopo 3,5 anni, sono stati sostenuti da un investimento di 180 miliardi di fiorini.

La nuova strada a doppia corsia ridurrà di mezz’ora il tempo di viaggio tra Miskolc e Kosice, la seconda città più grande della Slovacchia. La strada migliorerà l’accesso per i capitali, le merci e i turisti. 

All’apertura cerimoniale del nuovo tratto ha partecipato il premier ungherese Viktor Orbán.

Un passo importante nello sviluppo della campagna ungherese e nel rafforzamento dell’Europa centrale.

ha detto Viktor Orbán riguardo l’inaugurazione

Il tratto completato termina al valico di frontiera di Milhosť e si collega alla superstrada R4 verso Košice.

L’autostrada M30 vicino a Miskolc ha un collegamento diretto con l’autostrada M3 che porta a Budapest, dove gli automobilisti possono continuare sull’autostrada M1 fino ai confini slovacchi e poi a Bratislava.

Tratto dell’autostrada M30 tra Miskolc e il valico di frontiera di Tornyosnémeti
Fonte video: Borsod Online

Fonte: napi.hu

ARTICOLI RECENTI

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti