Il primo giornale italiano sull'economia ungherese

Mercato Ortofrutticolo di Milano guarda alla frutta ungherese

MILANO – E’ il caso di dire che “ha dato buoni frutti” la visita della delegazione ungherese a Sogemi e al Mercato Ortofrutticolo all’ingrosso di Milano. Le due parti si sono trovate d’accordo infatti sulla possibilità di sviluppare una collaborazione per l’interscambio di prodotti agroalimentari tra le due realtà produttive e commerciali.


La delegazione dell’organizzazione interprofessionale frutta e verdura ungherese (FruitVeb)  guidata dal ministro dell’Agricoltura Sándor Fazekas e dal Console Generale di Ungheria a Milano Manno Istvàn è stata ricevuta dei vertici di Sogemi SpA – l’Amministratore Unico dott. Nicolò Dubini e il Direttore Generale avv. Stefano Zani – il Presidente dell’Associazione Grossisti Ortofrutticoli (A.G.O.), Fausto Vasta e il Presidente del Consorzio produttori Ortofrutticoli con punto vendita nel mercato, Mario Bossi.

Come confermato a Economia.hu dal Responsabile Relazioni Esterne SO.GE.M.I. S.p.A., un primo interesse già individuato riguarda alcune varietà di frutta ungherese, in particolare le prugne e le mele che, spiega Sogemi “dovrebbero incontrare il favore dei consumatori italiani per le loro peculiari caratteristiche qualitative di sapore e di gusto”. Il prossimo passo sarà una visita degli addetti di Sogemi in Ungheria “per toccare con mano la qualità dei prodotti ungheresi e, soprattutto, per concordare le possibili modalità operative per avviare un costruttivo rapporto di interscambio commerciale tra Milano e l’Ungheria”. 

Claudia Leporatti 

 

Redazione Economia.hu

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti