Gustav Wolf, nuovi posti di lavoro a Miskolc

L’azienda metallurgica tedesca Gustav Wolf ha inaugurato un nuovo reparto di produzione da 140 milioni di HUF all’interno del suo impianto ungherese di Miskolc, dove all’inizio dell’anno ha acquistato dal comune della cittadina due ettari di terreno aggiuntivi.

L’azienda è specializzata soprattutto nel ramo dei cavi e delle funi per applicazioni speciali; i suoi componenti sono impiegati da numerose realtà internazionali tra cui l’italiana Prysmian (ex Pirelli Cavi), di cui è partner. 

Per l’investimento l’azienda ha ottenuto una garanzia da 40 milioni di fiorini da un bando per la creazione di nuovi posti di lavoro. L’espansione consentirà infatti l’assunzione di un totale di 20 addetti tra ingegneri e operai qualificati. La nuova area produttiva si aggiunge ed amplia quella preesistente nel quartier generale magiaro di Gustav Wolf, la Gustav Wolf Miskolci Drotgyar (“gyar” significa “fabbrica”), inaugurata nell’agosto del 2012 con un organico iniziale di oltre 30 persone. La sede completa così il suo ampliamento entro il 2014, come previsto già nel 2011 quando l’azienda scelse l’Ungheria per la sua espansione trovando le condizioni ideali nel parco “meccatronico” di Miskolc.

 

Redazione Economia.hu 

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti