Esplosione salariale in Ungheria: stipendi tedeschi

Negli ultimi anni, c’è stata una tale esplosione salariale in Ungheria che, in termini di parità del potere d’acquisto in alcune professioni, i guadagni interni avrebbero eguagliato gli stipendi tedeschi, secondo Zoltán Karácsony, esperto del mercato del lavoro.

Un lavoratore autonomo qualificato in Ungheria può guadagnare 1 milione di fiorini al mese, grazie a forme di tassazione favorevoli, come la KATA.

Questo è quasi lo stesso di quello che si può fare in Germania come lavoratore qualificato, uno dei paesi più sviluppati dell’UE, dove i colletti blu possono portare a casa 1 milione di fiorini al mese.

László Németh, presidente dell’Associazione nazionale delle associazioni industriali, ha descritto la tendenza, riconoscendo che i salari sono aumentati notevolmente negli ultimi anni a causa della carenza di manodopera.

Tale tendenza non si allevierà in futuro, e con la risoluzione della situazione bellica, la situazione potrebbe persino peggiorare se i lavoratori ucraini che lavorano in Ungheria tornassero in Ucraina.

Secondo i dati del ksh.hu lo stipendio medio lordo in Ungheria a febbraio 2022 si é collocato tra 546.000 fiorini (€1,458) e 445.000 fiorini (€1,185), il 14,5% in più rispetto all’anno precedente.

In ogni caso, il divario tra i salari in Occidente e quello interno si sta assottigliando, il che potrebbe portare a un deflusso di persone che lavorano all’estero, soprattutto se ci fossero problemi nell’economia globale, conclude l’articolo su hrportal.hu.

ITL HR SOLUTIONS - invia il tuo cv a info@itlgroup.hu
ITL HR SOLUTIONS – per le aziende interessate: info@itlgroup.hu

Fonte: hrportal.hu

ARTICOLI RECENTI

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti