Le vendite di veicoli di AutoWallis aumentano del 25%

Le vendite di AutoWallis, società quotata in borsa, sono aumentate del 25%, raggiungendo così le 31.303 unità lo scorso anno, stando ad un rapporto preliminare pubblicato ieri sul sito della Borsa di Budapest.

L’aumento della vendita di macchine usate è due volte l’aumento delle vendite di auto nuove

Il fatturato della divisione all’ingrosso è aumentato del 34%, raggiungendo la quota di 22.174 veicoli. Nel segmento al dettaglio, le vendite di nuove macchine di AutoWallis hanno registrato un aumento del 6% a 7.314, mentre le vendite di auto usate sono salite del 13% a 1.815 unità. 

La crescita è stata fortemente sostenuta anche dall’acquisizione da parte di AutoWallis (di cui abbiamo scritto qui), insieme al collega settoriale portoghese Salvador Caetano, di Renault Hungaria, che ha aggiunto 1.873 unità alle vendite di veicoli.

Tuttavia, anche senza l’acquisto, le vendite della divisione wholesale sono aumentate del 23%, sostenute da un aumento del 99% delle vendite di veicoli SangYong.

Oltre alle vendite di 209 miliardi di fiorini, il Gruppo AutoWallis ha dichiarato nel suo ultimo comunicato stampa del 2022, di aver chiuso i primi nove mesi dell’anno con un utile netto di 7,6 miliardi di fiorini, il che significa un utile di 17,3 fiorini per azione rispetto all’attuale prezzo dell’azione di 90 fiorini. 

Quando ha pubblicato il rapporto trimestrale, Gábor Ormosy, CEO di AutoWallis Nyrt., ha affermato che la tendenza degli ultimi trimestri è continuata e di poter definire il 2022 un anno record in termini di dati di vendita, fatturato e profitto. 

Fonte foto: AutoWallis

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più recenti