Il primo giornale italiano sull'economia ungherese

Aperol Garden nel cuore di Budapest

Un sorso d’Italia nel cuore di Budapest con il nuovo pop-up bar dell’Akvárium Klub, aperto tutta l’estate e dedicato all’Aperol Spritz. L’Aperol Garden è la testimonianza di quanto una tradizione italiana come quella dell’aperitivo si sia diffusa nella capitale ungherese, dove piace sempre di più lo Spritz.


Marieclaire.hu lo chiama “il fröccs italiano” con riferimento al fröccs (o spriccer), il mix di vino e soda che in Ungheria va per la maggiore, soprattutto d’estate. Così il drink veneto a base di Aperol e prosecco ha guadagnato tanta popolarità da insediarsi in alta stagione in uno dei locali all’aperto più frequentati di Budapest, quello che un tempo si chiamava Gödör, “buco”, dove ha preso posto proprio in mezzo alla scalinata verso il seminterrato che gli dava il nome. Un’area costumizzata con tanto di calcio balilla, rigorosamente “arancione-spritz”, dove è possibile gustare la versione tradizionale della bevanda. 

 

Redazione Economia.hu 

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti