Meininger apre hotel a Budapest

La tedesca Meininger Hotels aprirà un albergo da 184 stanze e 751 posti letto accanto al Mercato Centrale di Budapest, con inaugurazione prevista per la primavera del 2018 e lavori che potrebbero iniziare già quest’anno.

Lo ha rivelato il proprietario Peter Kerkar, Direttore di Cox and Kings, pubblicati ieri sul sito della borsa di Bombay, ufficializzando oggi con un comunicato stampa. L’hotel si troverà a Pest, in Csarnok Tér, a due passi dal grande mercato coperto, vicino al Danubio e dalla turistica Váci utca. Il contratto di affitto iniziale di Meininger Hotels è ventennale. “Con la firma di questo accordo – ha sottolineato Kerker – entriamo in un nuovo ed importante mercato. Il numero di turisti che scelgono Budapest è aumentato rapidamente negli ultimi anni. Nel 2014 tre milioni di persone hanno trascorso 7,4 milioni di notti a Budapest.” Il partner ungherese per lo sviluppo del progetto è Bedori Investment Kft, sussidiaria di una delle più grandi aziende di costruzioni magiare. I lavori dovrebbero partire prima della fine del 2015. Sette piani, una superficie totale di 6.600 metri quadri, e gli spazi condivisi che contraddistinguono gli hotel della catena: la cucina per gli ospiti e la zona giochi. La cucina, completa di lavatrice ed asciugatrice, permette ai clienti di cucinare da soli i propri pasti, se lo preferiscono. La gamma di stanze spazierà dalle suite ai dormitori con letti a castello. 

La catena ha debuttato nel 1999 a Berlino: oggi ci sono 16 insegne Meininger in 10 città europee. La filosofia del brand è garantire una posizione centrale, tutti i comfort più moderni e prezzi contenuti. A Berlino Meininger ha una presenza forte, con altre 6 strutture, di cui una da 296 stanze. Gli altri alberghi della catena si trovano a Vienna (3), Salisburgo, Monaco, Londra, Colonia, Amburgo, Francoforte (2), Bruxelles ed Amsterdam.

 

Claudia Leporatti

 

Redazione Economia.hu 

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti