Magyar Posta sospende l’attività in 366 uffici postali

La società di servizi postali di proprietà statale Magyar Posta, dopo l’11 novembre chiuderà temporaneamente 366 uffici postali in 210 località per ridurre il consumo di energia e licenziare 300 lavoratori razionalizzando in questo modo la sua gestione delle aree di servizio. 

Magyar Posta ha affermato che i 740 lavoratori interessati dalle chiusure temporanee saranno trasferiti ad altri uffici postali, aumentando la capacità di questi ultimi.

Magyar Posta ha inoltre osservato che oltre 2.200 uffici postali continueranno ad essere operativi in ​​tutto il paese dopo le chiusure temporanee e che ci sono 3,46 uffici postali ogni 10.000 persone in Ungheria rispetto ai 2,91 in Europa.

L’azienda sta implementando diversi importanti progetti di ristrutturazione nella logistica, nella consegna, nella ricezione e nell’elaborazione di lettere e pacchi per migliorare l’efficienza delle operazioni. Di uno di questi progetti ne avevamo già parlato in un altro articolo di economia.hu nel 2020.

Fonte: bbj.hu | portfolio.hu

Articoli recenti

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più recenti