La liquidità HUF di dicembre del settore bancario scende

La liquidità in fiorini del settore bancario ungherese è diminuita a dicembre, principalmente a causa dell’utilizzo di swap. Questo è quanto ha affermato la Banca nazionale d’Ungheria (MNB) in una pubblicazione preliminare dei dati di bilancio.

Difatti, gli swap forniscono liquidità in euro alla fine del trimestre, e hanno portato a un calo delle consistenze medie dei “depositi overnight” degli istituti di credito.

Lo stock medio di depositi a vista degli istituti di credito presso la MNB, compresi i depositi preferenziali, è sceso di 701 miliardi di HUF toccando i 1.778 trilioni di HUF.

L’inventario medio dei depositi di una settimana è salito di 106 miliardi di HUF raggiungendo la quota di 7.496 miliardi di HUF.

Lo stock medio di depositi del governo centrale è sceso di 722 miliardi di HUF arrivando a 2.441 miliardi di HUF a dicembre.

Lo stock medio delle passività esterne è aumentato di 1.216 trilioni di HUF a 4.346 trilioni di HUF.

A fine mese, le passività totali si attestavano a 26.401 trilioni di HUF, in aumento di 677 miliardi di HUF rispetto al mese precedente.

La MNB ha osservato che i saldi dei conti di riserva del settore bancario hanno superato il requisito di 346,3 miliardi di HUF di 14,7 miliardi di HUF.

Fonte: BBJ

ARTICOLI RECENTI

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti