Il primo giornale italiano sull'economia ungherese

La vita è bella! Così si annuncia il festival Sziget!

Star mondiali, nomi del momento e centinaia di programmi non musicali, nello spirito della consueta diversità! Questo è ciò che offre Sziget per il piacere del “grande ritorno”.

Più di 150 concerti, spettacoli e altri programmi al giorno, e circa 1.000 produzioni vengono presentate durante i 6 giorni in una delle 53 sedi in programma, coprendo un’ampia gamma di generi: oltre ai diversi stili musicali, ci saranno il circo, il grande-teatro di strada pedonale su vasta scala e onnipresente, stand-up e cabaret, proiezioni di danza e film… Sotto il programma delle performance, dei vari palchi, dai più noti al nuovo palco dedicato all’hip-pop, il palco europeo e il palco delle musiche dal mondo, il palco “music box” cantautoriale, il Light stage ed il palco dedicato alla musica ungherese.

Sziget 2022 – alla luce dei numeri

L’isola è il più grande luogo di incontro per varie nazioni, valori e culture del mondo, dove durante i 6 giorni possono essere visti ospiti provenienti da più della metà degli stati del mondo, un totale di 103 paesi e produzioni di artisti provenienti da 54 paesi. I visitatori provengono da tutta Europa, la maggior parte di loro – oltre agli ospiti ungheresi – da Paesi Bassi, Gran Bretagna, Irlanda, Francia, Germania e Italia, ma secondo le statistiche di quest’anno, hanno acquistato i biglietti anche dalla Repubblica Dominicana, El Salvador, Giappone, Brasile e Australia. Anche il gruppo internazionale di interpreti presenta un quadro colorato: la maggior parte degli interpreti – dopo gli ungheresi – proviene dalla Gran Bretagna, seguita da produzioni francesi, tedesche e italiane, ma ci saranno anche interpreti da Capo Verde, India e Senegal. Parliamo della sostenibilità, dell’organizzazione e dei numeri festival in quest’altro articolo.

Chi suonerà al Main Stage quest’anno?

Il Main Stage presenta headliner che portano il loro nuovo repertorio. La band americana Kings of Leon (ascoltali qua) composta da 3 fratelli, Nathan, Caleb, Jared Followill e il cugino Matthew Followill, ha pubblicato il loro 8° album “When you see yourself” nel marzo 2021.

Si esibirà la prima sera anche Dua Lipa (guarda Love Again), con il suo album vincitore del Grammy Award, è anche in cima alla classifica lista dei desideri dei visitatori del festival! Gli Arctic Monkeys sono anche tra gli headliner sul palco principale, insieme a Justin Bieber, Calvin Harris e Tame Impala!

Sul palco principale si esibiranno nomi che saranno gli headliner di diversi festival internazionali nel 2022, come Bastille, Stromae o Lewis Capaldi, Sam Fender e il recente vincitore del Grammy Award Rüfüs Du Sol.

Samsung Colosseum: il meglio dei generi elettronici alternativi

Reimmaginato e vestito con un look esclusivo, il Samsung Colosseum ritorna, portando il concetto di festa a un livello ancora più alto. A questo link l’intero programma! Oltre alle dimensioni impressionanti, elementi di design entusiasmanti completano lo spettacolo e l’esperienza sarà ulteriormente migliorata dalla tecnologia del suono e dell’illuminazione! Durante lo Sziget si alternerànno: Ben Klock, Joris Voon, Sasha, Matador o Nina Kraviz, Kölsch e – tra molti altri DJ – Seth Troxler.

Ticketswap Party Arena

Anche i nomi della Ticketswap Party Arena promettono molto: Alan Walker, Steve Aoki, Apashe o NGHTMRE. L’Arena ospiterà Elrow, una spettacolare serie di feste che è ben nota al pubblico nazionale e riconosciuta in tutto il mondo, grazie alla migliore musica elettronica e idee incredibili, esibizioni pazze eccitante e insolite. L’Arena accoglie anche la famosissima compagnia olandese Q-Dance, i cui eventi si concentrano sugli stili più hard della musica dance, in particolare Hardstyle, Hardcore e Hard Trance.

FreeDome by Mastercard

Il locale di musica alternativa FreeDome presentato da Mastercard sta rinascendo con un nuovo nome, dove si esibiranno, tra gli altri, Yves Tumor & Its Band, Riles, Woodkid, Beabadoobee, Caribou, Princess Nokia, Jungle e Fontaines D.C..

Il global Village: dai Balcani al Giappone, Sud America e India

Global Village (qui il programma 2022) prima Afro-Latin Stage, si sta fondendo con il locale di musica mondiale, per diventare il Global Village ed esplorare i suoni del mondo dai Balcani al Sud America, dal Giappone al Mali, dall’India al Marocco, ritmi, lingue e strumenti locali. Global Village è il luogo dove sperimenterai una vasta gamma di musica da una forma tradizionale attraverso la fusione al mondo elettronico. Scopri la diversità del mondo con laboratori musicali durante il giorno. Suona insieme la musica, incontra gli artisti durante i talk e balla insieme a ritmi etnici fino a notte fonda! Quest’anno puoi ammirare lo speciale spettacolo di marionette sull’acqua, proveniente dal Vietnam! Lo spettacolo tradizionale sarà in scena due volte al giorno. I trampolieri, direttamente dal Togo, ti lasceranno a bocca aperta con i loro metodi e tecniche tradizionali e acrobatiche.

Scopri il palco Hip-Hop: novità 2022

Vieni a fare un tuffo nel mondo degli artisti hip-hop più alla moda nell’ultima aggiunta di Sziget, il dropYard (qui il programma). In mostra l’hip-hop internazionale!

Magic Mirror

Il Magic Mirror è il luogo che celebra l’amore da 20 anni, con questo programma! Attraverso cabaret, drag show, circo, burlesque e commedia, puoi perderti nell’atmosfera ad alta energia di questo luogo magico. Il nostro obiettivo è fornire al pubblico argomenti diversi e appassionati attraverso workshop, proiezioni di film, panel, cabaret e spettacoli. Permettiamo agli Szitizen di trovare una casa tra le tendenze attuali, gli allineamenti e i movimenti artistici, in base alle loro diverse identità nella nostra sede LGBTQ. Lo spettacolo principale di quest’anno arriva direttamente dall’Australia, una performance creata appositamente per Sziget da Scott Maidment, il regista di Limbo.

Europe Stage 2022

L’Europe Stage torna nel 2022 con una line-up ancora più colorata ed emozionante che ospita le migliori band internazionali emergenti. Puoi trovare i gruppi rock più pesanti seguiti da set elettronici strabilianti e nuovi eccitanti talenti di tutti i generi che puoi immaginare. Partecipa a questa esperienza musicale per tutta la settimana e conosci le future star. Lola Marsh, Whispering Sons, Chef’s Special, Jungle by Night si sono esibiti su questo palco negli anni precedenti!

Tent without borders

Scopri le attività della quinta edizione di “Tenda senza frontiere” al Sziget Festival. Il programma esplora i temi della situazione globale della migrazione. Le conversazioni rivelano che sfortunatamente, questi argomenti sono attuali oggi come lo erano nel 2015, con masse di persone che lasciano le loro terre d’origine per sfuggire a guerre, carestie e cambiamenti climatici nella speranza di trovare pace e una vita di libertà nel mondo oltre. Come negli anni precedenti, Tenda senza frontiere gode della collaborazione di numerose organizzazioni partner civili internazionali e nazionali, che lavorano tutte per mostrare il colore e la varietà del nostro mondo, incluso il nostro partner di lunga data, il Museo nazionale francese di storia dell’immigrazione.

Travelling funfair

Viaggia indietro nel tempo! Leggi il programma dei tradizionali giochi da luna park! La sede porterà un’atmosfera unica, un mondo magico a Sziget, dove tutto è possibile e tutti possiamo tornare indietro nel tempo. Ci saranno un sacco di sparatorie, lanci e strutture di gioco sorprendenti con un po’ di fanfara! Maghi, burattinai, indovini, giocolieri e una “grande ruota” in miniatura ti stanno aspettando. Puoi anche goderti per la prima volta l’Automa Carousel direttamente dal Belgio. È un’affascinante installazione con undici logge separate in cui è possibile aprire una finestra ed essere coinvolti nella storia semplicemente ruotando una maniglia.

Per gli altri palchi leggi qui.

Full house previsto per diversi giorni

A causa dell’elevato traffico previsto e dei giorni di sold out, gli organizzatori hanno riprogrammato il traffico interno. I percorsi sono stati progettati in modo tale da risolvere il controllo della folla nel modo più sicuro possibile in entrata e in uscita dopo un grande concerto.

Foto copertina: Sziget festival [ Sandor Csudai ] www.facebook.com/csudaisandor

Articoli recenti

Irene Pepe
ITL Group | Marketing & Communications Manager Economia.hu | Editor-in-Chief

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti