Commercio al dettaglio in calo in Bosnia e Slovenia a settembre 2020

Vendite al dettaglio in Bosnia in calo ad agosto

Le vendite al dettaglio della Bosnia sono diminuite di un reale 15,7% su base annua ad agosto, dopo essere diminuite di un 12,3% annuo a luglio, ha detto martedì l’ufficio statistico del paese BHAS.

Nel report in bosniaco, su base di confronto mensile, il fatturato del commercio al dettaglio è diminuito del 2,6% ad agosto, dopo essere diminuito del 5,8% a luglio, ha affermato l’agenzia di statistica con sede a Sarajevo.

Nei primi otto mesi del 2020, le vendite al dettaglio della Bosnia sono diminuite del 9,3% reale su base annua. 

Fonte: www.bhas.gov.ba
http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/aumentano-prezzi-in-ungheria-agosto-2020/

I prezzi al consumo in Slovenia sono diminuiti ad agosto e settembre

I prezzi al consumo della Slovenia sono diminuiti ad agosto, come hanno mostrato mercoledì i dati dell’Ufficio statistico della Slovenia. L’indice dei prezzi al consumo (CPI) è sceso dello 0,3% su base annua ad agosto, dopo un calo dello 0,1% a luglio.

  • I prezzi per il trasporto sono diminuiti del 6,2% all’anno in agosto. 
  • I prezzi di abbigliamento e calzature, attività ricreative e cultura sono diminuiti rispettivamente del 5,3% e dello 0,6%.
  • Su base mensile, i prezzi al consumo sono scesi dello 0,4% ad agosto, dopo un calo dello 0,1% nel mese precedente. 
  • Dati separati dall’agenzia statistica con sede a Lubiana hanno mostrato che i prezzi all’importazione sono diminuiti del 3,4% all’anno in agosto e dati mese su mese sono diminuiti dello 0,1%.

A settembre 2020 prezzi a livello mensile inferiori dello 0,4%

A settembre 2020 i prezzi al consumo sono scesi in media dello 0,4%. 0,7 punti percentuali (pp) per via dei prezzi più bassi dei pacchetti vacanze (del 14,9%), 0,1 pp dai prezzi più bassi dei servizi di alloggio (del 4,9%), delle auto (dell’1,1%), dei prodotti del gruppo di elettricità, gas e altri combustibili (dello 0,9%) e del cibo (dello 0,4%).

L’impatto al rialzo sull’inflazione (0,5 punti percentuali) è derivato dall’aumento dei prezzi di abbigliamento e calzature (del 7,1%). Ulteriori 0,2 punti percentuali sono stati contribuito da tutti gli altri aumenti di prezzo a settembre.

Tassi di crescita annui dei prezzi al consumo, Slovenia Fonte: SURS
Tassi di crescita annui dei prezzi al consumo, Slovenia Fonte: SURS

Fonte: Budapest Business Journal | SURS | BHAS

ARTICOLI RECENTI

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti