Tag: imprenditori

Prevista crescita del mercato degli uffici nel settore immobiliare

Gli investimenti immobiliari commerciali in Ungheria sono diminuiti del 41% pari a 1,1 miliardi di euro lo scorso anno, e continuerà a diminuire fino all'inizio del 2022. Nonostante ciò, la fiducia delle imprese nel mercato immobiliare sta crescendo.

Produttività delle PMI aumenta del 30% dal 2010

La produttività delle PMI ungheresi è aumentata di circa il 30% dal 2010, superando la media sia per l'UE che per i suoi pari di Visegrad (V4). Leggi l'intero articolo con i grafici della Classifica dell'Ungheria nella classifica generale dell'IMD e nei quattro pilastri principali 2020 e il grafico della classifica media dell'Ungheria, dei paesi di Visegrad e degli Stati membri dell'UE per i dieci pilastri, aggiornati al 2020.

Viaggio di lavoro in Ungheria: niente piú quarantena obbligatoria

L'Ungheria aprirá anche a chi proviene dall'Italia, secondo le informazioni che ci ha trasmesso Consolato d'Ungheria a Milano che le ha ricevute dal Ministero degli Affari Esteri e del Commercio sul come i cittadini italiani possano entrare in Ungheria per motivi di lavoro e la rimozione dell'obbligo della quarantena.

Compie 25 anni ITL Group e festeggia con un logo dedicato all’anniversario

ITL Group compie 25 anni e festeggia con un logo dedicato a questo importante anniversario. Un quarto di secolo di consulenza e supporto ad oltre 500 aziende in Ungheria, dal 1995.

NAV: disponibile procedura di rinvio dei pagamenti

L’Agenzia delle entrate (NAV), ha annunciato sul proprio sito web che sarà disponibile una procedura di rinvio dei pagamenti per le aziende ungheresi.

GB & Partners investimento da 15 mld per le PMI ungheresi

GB & Partners Investment Management, società privata di venture capital e private equity, come riporta l'articolo di origo.hu, ha deciso di investire 15 miliardi di fiorini (oltre 41 mln €) in piccole e medie imprese ungheresi in modo da facilitare la ripresa economica a fronte dell’epidemia di Coronavirus.

L’Istituto GKI stima le ricadute dell’epidemia sull’economia ungherese

Stando al report pubblicato in data 23 Marzo dall’ Istituto di ricerca ungherese GKI, come riporta anche hvg.hu, il Pil ungherese per il primo quadrimestre 2020 dovrebbe segnare un incremento tra il 2 % e il 3% per poi registrare un brusco calo nei mesi successivi dovuti alla pandemia di Coronavirus. Questa situazione secondo gli esperti potrebbe portare ad un calo del Pil complessivo ungherese anche fino al 20%. Si prospetta inoltre un calo del volume degli investimenti vicino al 10%.

GreenGo dà un aiuto concreto ai cittadini di Budapest

L'azienda di carsharing elettrici GreenGo ha scelto di dare un aiuto concreto ai cittadini di Budapest durante il vigente stato di emergenza imposto dall'epidemia di Coronavirus. Messe a disposizione vetture per l'assistenza agli anziani e sconti sui propri servizi.

Articoli più letti