Il primo giornale italiano sull'economia ungherese

Swiss Krono pianifica un’espansione di 17 bilioni di fiorini

Il produttore di materiali da costruzione Swiss Krono, di proprietà svizzera, progetta un’espansione di 17 bilioni di fiorini nella sua sede di Vásárosnamény (290 km a nord-est di Budapest).

Il governo sostiene l’investimento, che manterrà 145 posti di lavoro e ne creerà 28, con una sovvenzione di 2,5 miliardi di fiorini, ha detto il ministro degli affari esteri e del commercio Péter Szijjártó.

Il ministro ha notato che l’investimento aumenterà la capacità della fabbrica di produrre pannelli OSB (pannello di scaglie orientate) del 50%. Più del 70% dei prodotti fabbricati sarà esportato, ha aggiunto.

In Ungheria ci sono 800 aziende di proprietà svizzera che danno lavoro a più di 31.000 persone. Il commercio bilaterale tra Ungheria e Svizzera è cresciuto del 9% quest’anno, ha aggiunto.

Il ministro ha sottolineato che la Swiss Krono contribuisce anche alla crescente performance dell’industria ungherese del legno. L’industria ungherese del legno è cresciuta del 44% nei primi otto mesi di quest’anno, con 14.000 persone che lavorano nel settore.

La performance dell’industria del legno contribuirà anche al fatto che la crescita dell’economia ungherese supererà il 5,5 per cento entro la fine di quest’anno.

Martin Brettenthaler, CEO della svizzera Krono Holdig Ag, ha parlato dell’importanza dell’espansione dello stabilimento di Vásárosnamény per il gruppo.

Il gruppo produce prodotti in legno da più di 50 anni, ha 10 siti in 8 paesi, impiega 5.000 persone e ha un fatturato annuo di circa 2 miliardi di euro.


Martin Brettenthaler, CEO della svizzera Krono Holdig Ag

L’amministratore delegato ha ricordato che cinque anni fa è stato creato a Vásárosnamény uno dei più moderni impianti di produzione di pannelli OSB in Europa.

L’azienda si è sviluppata molto in cinque anni grazie al team ungherese innovativo e dedicato. Il loro obiettivo è di iniziare la produzione nel sito ampliato nel dicembre 2022, ha detto Martin Brettenthaler.

Fonte: origo.hu
Fonte immagine: Swiss Krono

ARTICOLI RECENTI


Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti