Prestiti e mutui: previsto un calo della domanda

Il vice direttore generale di Magyar Bankholding responsabile del servizio standard prevede un calo significativo della domanda di prestiti in Ungheria a causa delle incertezze economiche.

Ildikó Ginzer ha dichiarato al sito di notizie novekedes.hu che, secondo le sue stime, le nuove erogazioni di mutui ipotecari potrebbero dimezzarsi quest’anno rispetto al 2022. Questa tendenza era già visibile nelle erogazioni di mutui di ottobre e novembre e nell’accettazione delle domande di prestito nel mese di dicembre.

Fonte: bbj.hu | novekedes.hu | Fonte foto: Pexels

Articoli recenti

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più recenti