Mongolfiera a Budapest: si vola!

Da domenica primo Maggio una mongolfiera sorvolerà i cieli di Budapest.

Il pallone frenato, cioè ancorato a terra da speciali funi, ospiterà fino a 30 persone alla volta. I fortunati potranno sorvolare il City Park per ammirare Budapest da un’altezza di 150 metri.

Il punto di partenza e di ritorno è la collina di Mimóza, una piccola collinetta progettata per essere un punto di osservazione quando il Ballon Captif fu legato qui durante le celebrazioni del Millennio ungherese del 1896.

Fonte: muzeumantikvarium.hu

Zoltán Závodszky, direttore generale di BallonKilátó, la società che gestisce il pallone, ha affermato che i palloni frenati di Aerophile operano in 37 paesi in tutto il mondo, trasportando più di un milione di persone all’anno in viaggi verticali.

Il pallone frenato è equipaggiato per soddisfare i più alti standard di sicurezza e potrà essere utilizzato solo in presenza di condizioni metereologiche appropriate.

I viaggi dureranno 15 minuti, di cui cinque per salire e cinque per scendere.

Benedek Gyorgyevics, a capo della società incaricata della ristrutturazione del City Park, ha definito il pallone frenato il “simbolo del rilancio del turismo” nella capitale dopo la pandemia.

Il pallone è modellato su quello raffigurato in un noto dipinto dell’artista ungherese Pál Szinyei Merse (1845-1920) che attualmente si trova nella Galleria Nazionale.

Per dettagli e prezzi clicca qui.

Fonti: :xpatloop

ARTICOLI RECENTI

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti