Miskolc, iniziata demolizione quartieri popolari

Il comune di Miskolc, città dell’Ungheria orientale, ha avviato il programma per l’eliminazione delle baraccopoli con la demolizione di parte di un blocco residenziale nella periferia del centro abitato.


A maggio il consiglio comunale ha approvato un decreto proposto dalla coalizione Fidesz-KDNP per la demolizione del ghetto e delle baraccopoli della città, dove vivono principalmente cittadini di etnia Rom. Nove appartamenti dell’edificio, di proprietà comunale, sono stati abbattuti, mentre il restante è stato lasciato in piedi perché gli abitanti si sono rifiutati di lasciare la casa. Secondo il sindaco Akors Kriza alle famiglie che occupavano le abitazioni demolite saranno assicurati alloggi altrove.

Fonte: MTI 

Redazione Economia.hu

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti