L’Italia al Festival Internazionale del Libro 2017 di Budapest

Si terrà venerdì 21 aprile 2017 presso l’Istituto Italiano di Cultura di Budapest con la partecipazione di Tommaso Giagni l’incontro “Le Narrazioni di Roma in Letteratura e nel Cinema, dal Dopoguerra a Oggi.”

Per capire come è cambiato il modo di raccontare la capitale, e il Paese intero di riflesso. Per conoscere il variare delle declinazioni espressive di un oggetto, Roma, che evolve a propria volta. Per fare un bilancio di questi settant’anni, una ricognizione del presente e un’ipotesi sulle prospettive del futuro. 

Il rapporto con le strade, le piazze, i caffè degli anni Sessanta, messo in confronto con le nuove forme di socialità. L’evoluzione degli interni romani, poi, il modo di riunirsi neg- li appartamenti. E la comparazione degli stessi quartieri a distanza di decenni, come l’Esquilino popolare del Pasticciaccio di Gadda e quello multietnico di Amara Lakhous. 

In letteratura, una panoramica che ci conduca fra la “Roma bene” di Alberto Moravia e quella di Alessandro Piperno, ci faccia addentrare nelle periferie di Pier Paolo Pasolini e in quelle di Walter Siti, accompagni i vagabondaggi di Ennio Flaiano e quelli di Emanuele Trevi. 

Nel cinema, uno sguardo che dal neorealismo di De Sica arrivi alla docu-fiction di Gianfran- co Rosi, passando ancora per Pasolini, e che dalla commedia riflessiva di Monicelli e Risi raggiunga Verdone e Virzì. Uno sguardo che faccia dialogare le terrazze di Scola con le grandi bellezze di Sorrentino, senza dimenticare i capolavori di Antonioni e di Fellini.

Fonte: IIC Budapest 

 

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti