Il primo giornale italiano sull'economia ungherese

K&H rileva soddisfazione tra i giovani per il loro impiego

K&H rileva soddisfazione tra i giovani per il loro impiego. Stando allo Youth Index sviluppato dall’istituto bancario K&H il 68% dei giovani intervistati ritiene di avere un lavoro stabile ed il 46% lo trova soddisfacente, gli attuali risultati sono i migliori degli ultimi 7 anni.

Il 16% dei giovani si aspetta un aumento considerevole dei salari anche oltre l’inflazione, mentre Il 36% pensa che potrebbe trovare facilmente un altro lavoro.  Di contro il 10% ritiene sia molto difficile trovare un altro lavoro e l’11% non considera stabile il proprio impiego.

L’indagine è condotta su un campione di giovani ungheresi tra i 19 e i 29 anni d’età.

Fonti:  BBJ | portfolio.hu

Leggi anche:
http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/gli-stipendi-degli-ungheresi-crescono/

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti