Il primo giornale italiano sull'economia ungherese

Exedy amplia la sua fabbrica in Ungheria, 150 posti di lavoro

Exedy Corporation, produttore giapponese di frizioni e convertitori di coppia, ha in programma un’espansione del proprio stabilimento in Ungheria che dovrebbe portare alla creazione di 150 posti di lavoro. La fabbrica si trova a Tatabányá.

Secondo il CEO Koji Akita saranno investiti in tutto 3,7 miliardi di fiorini. Il nuovo impianto sarà ultimato entro metà 2015 e la produzione potrebbe iniziare da gennaio 2016. L’azienda prevede ulteriori ampliamenti; quello appena annunciato dovrebbe aumentare l’organico di 150 persone. La controllata europea del gruppo, Exedy Dynax Europe, è stata costituita in Ungheria nel 2009 e impiega attualmente 38 dipendenti.

Redazione Economia.hu

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti