Doosan (Corea del Sud) investe in Ungheria

La sudcoreana Doosan investirà 32 milioni di fiorini in un impianto a Tatabánya, in Ungheria occidentale, per produrre fogli di rame per batterie, componente chiave delle batterie dei veicoli elettrici.

181 le assunzioni preannunciate dal ministro degli esteri Szijjártó. Secondo l’agenzia coreana Yonhap, i lavori dovrebbero iniziare a dicembre. L’azienda riceverà un finanziamento da 4,7 miliardi di fiorini dal governo ungherese. L’impianto avrà una capacità annua di 50mila tonnellate di prodotto. 

Redazione Economia.hu

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti