Il primo giornale italiano sull'economia ungherese

Budapest ospita la conferenza sui droni

La capitale ungherese ha ospitato la quarta Drone Conference and Expo, secondo quanto annunciato sul sito web del governo. 

Dániel Rohács, a capo della Drón Koalíció ungherese, ha dichiarato che il settore conta ad oggi 134 membri. Secondo Rohács, l’impatto potenziale del mercato dei droni sul PIL ungherese ammonterebbe a 280 miliardi di HUF e l’industria potrebbe creare quasi 18.000 posti di lavoro

“Il ruolo di primo piano dell’industria e le previsioni sull’aumento del numero di voli domestici con droni sono i temi più importanti della cooperazione professionale. Devono essere compiuti progressi anche nei settori della regolamentazione, della comunicazione adeguata, della sicurezza dei voli e del controllo del traffico. Gestire e risolvere le sfide che l’industria dei droni deve affrontare richiede un lavoro congiunto e un approccio collettivo…

…il tema più importante è la preparazione di una visione e di una strategia sull’uso dei droni, lungo la quale possono essere pianificate le misure per gli anni successivi e possono essere prese le decisioni necessarie”.

– Dániel Rohács, Presidente della Drón Koalíció 

András Levente Gál, amministratore delegato di János Neumann Nonprofit, ha sottolineato che 840 droni sono stati consegnati alle scuole ungheresi per dare ai bambini la possibilità di imparare a usare la tecnologia.

BBJ.HU | en.hungarocontrol.hu

Articoli recenti

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti