Budapest, il Ponte della Libertà chiuso per 2 mesi

Causa lavori, il Ponte della Libertà di Budapest chiude al traffico per due mesi.

Dal 16 giugno corse modificate per tram e autobus, con il ponte percorribile solo a piedi o in bicicletta.  Le linee dei tram 47 e 49, tra le altre, transiteranno dal Ponte Elisabetta per raggiungere Buda (Varosház) con i bus sostitutivi (potlo. La linea 48 diventa provvisoriamente il collegamento tra Deak Ferenc Ter e il mercato centrale.

I lavori di ricostruzione riguarderanno i binari del tram e le banchine del ponte, ma il traffico resterà interrotto anche agli autoveicoli. Lo ha comunicato la BKK, la compagnia dei trasporti cittadina. Sotto rinnovo anche il resto della linea, tra Szent Gellért Tér e Móricz Zsigmond körtér. Tra le modifiche alle linee, la sostituzione con autobus e la deviazione delle linee 47 e 49 che da Deak Ferenc Tér raggiungeranno la sede del comune, Varosház (con il bus sostitutivo) passando per il ponte Elisabetta. 

Frequenza aumentata durante il bimestre per la Metro 4, che copre il tragitto.

La straordinaria occasione di poter percorrere il ponte a piedi anche nella sua parte centrale lo rende il luogo ideale dove trascorrere piacevoli serate d’estate. Un picnic libero é stato giá organizzato per il primo giorno di chiusura, divulgato tramite passaparola su Facebook.

 

Claudia Leporatti

Redazione Economia.hu

 

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti