Il primo giornale italiano sull'economia ungherese

Budapest avrà un nuovo ponte

Un nuovo ponte sarà costruito sul Danubio nella parte meridionale di Budapest. Come preannunciato anche da Economia.hu, l’infrastruttura si troverà all’altezza dell’isola di Csepel.

Pubblicato il bando per la gara d’appalto, per cui 17 società ungheresi e internazionali hanno presentato delle offerte. Il vincitore sarà scelto l’anno prossimo. Il nuovo ponte ridurrà di 42mila veicoli al giorno il traffico sui ponti esistenti al momento e di 8000 veicoli al giorno quello di Üllői ut. Secondo quanto comunicato dall’Early Warning dell’ufficio ICE di Budapest, l’Ente nazionale ungherese per lo sviluppo delle infrastrutture (NIF) ha pubblicato la gara d’appalto internazionale per la realizzazione di due ponti sul Danubio. Il primo collegherà Galvani utca (lato Buda) con la parte settentrionale dell’isola di Csepel e prenderà il nome di Galvani Híd, l’altro sarà il proseguimento che congiunge l’isola di Csepel con il lato Pest (ponte Soroksári). Entrambi i ponti saranno di tre corsie con piste ciclabili. La gara prevedeva la preparazione degli studi di fattibilità, gli studi di impatto ambientale, la valutazione d’impatto Natura 2000, la presentazione del permesso ambientale e la progettazione dei collegamenti stradali di due corsie di 7,45 km con le relative autorizzazioni.

Redazione Economia.hu

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti