Il primo giornale italiano sull'economia ungherese

Bando Internazionale per la Progettazione di un Polo Museale a Budapest

11 Marzo 2014 – Economia.hu pubblica il testo ufficiale

relativo al bando per il nuovo polo museale di Budapest, messo a disposizione dal Ministero degli Esteri della Repubblica Italiana in collaborazione con l’Ufficio ICE di Budapest. Dopo tre anni di lavori preliminari è stato bandito, nell’ambito del progetto “Liget Budapest”, un concorso internazionale di architettura per la progettazione di cinque nuovi musei da costruire nell’area del Városliget (Parco della Città). Il valore complessivo stimato della realizzazione dei nuovi musei è di 75 miliardi di fiorini, pari a circa 250 milioni di euro. Il bando, pubblicato dalla Városliget Ingatlanfejlesztő Zrt (Società di gestione e sviluppo immobiliare del Városliget) in cooperazione con il Museo delle Belle Arti, invita gli studi di architettura ad inviare i loro progetti entro il 27 maggio, in lingua inglese. I lavori saranno presentati ad una giuria internazionale di 11 membri, co-diretta da Laszlo Baán, direttore del Museo delle Belle Arti, e dall’architetto Wim Pijbes, direttore del Rijksmuseum di Amsterdam. La seconda fase del concorso verrà aperta nel mese di agosto, e il risultato definitivo sarà annunciato nel mese di dicembre. Il valore globale dei premi destinati ai progetti scelti dalla giuria è di 870.000 euro.

 

Per maggiori informazioni sul concorso di progettazione è possibile visitare il sito: www.ligetbudapest.org, consultabile anche in lingua inglese.

 

Il progetto prevede inoltre la ricostruzione globale dell’area verde del parco, l’ampliamento dello zoo, il trasloco del circo e la demolizione dell’edificio Petőfi Csarnok.

 

Il piano definitivo del progetto „Liget Budapest”, in cui saranno integrati i lavori premiati del concorso, sarà pronto per la primavera del 2015. L’inizio dei lavori di costruzione del complesso dei musei è previsto nel 2016.

 

Contatti: ICE Budapest budapest@ice.it tel: +36 (0036 1) 2667555

 

Data Ultima Modifica:11/03/2014

 

Classificazione del Bando

 

 

 

Livello 1 –  Construction Industry Livello 2 –  Educational activities/facilities 

 

Settore 2: Livello 1 –  Tourism

 

Livello 2 –  Museums/Archeology

 

 

 

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti