A Budapest si costruiscono ponti di spaghetti

Óbuda è la vecchia Buda, dove sorgeva l’insediamento romano di Aquincum, di cui restano le rovine. Ieri, là dove gli antichi romani difendevano un confine dell’impero, si è disputata l’edizione del Campionato Mondiale di “Spaghetti Bridge Building”, arte che prevede la costruzione di ponti fatti con il formato di pasta più popolare al mondo.

Una tradizione più che decennale ormai, nata nel 2003 proprio presso l’università di Óbuda e che ormai accoglie partecipanti provenienti da altri Paesi tra cui l’Italia. Vince chi costruisce il ponte più resistente: quello che, costruito in proporzioni adeguate, reggerebbe al passaggio di pedoni. 

Foto MTI, Mohai Balázs

Claudia Leporatti

Redazione Economia.hu

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti