Polizia ungherese: una nuova droga arrivata in Ungheria

14 maggio 2014 -Secondo la polizia ungherese una nuova droga

“popolare tra i giovani ed estremamente dannosa per la salute” è arrivata in Ungheria. Descritto come una “polvere bianca contenente una sostanza cannabinoide psicoattiva”, lo stupefacente sarebbe di probabile origine cinese, anche se nei mesi scorsi si era parlato dell’India come paese di provenienza. La stampa magiara ne ha già parlato più volte: da aprile ad oggi dieci ragazzi sono stati ricoverati in ospedale riportando problemi respiratori e cadute in stato di incoscienza per averne fatto uso. 

Le informazioni sono state rilasciate alla MTI da Viktória Kovács, del quartier generale della polizia nazionale. Gli ulteriori dettagli diffusi sono relativi alla forma in cui viene la droga viene predisposta per essere fumata sotto forma di sigaretta: la polvere viene disciolta nell’acetone e poi nella sostanza vengono immerse le erbe.

 

Fonte MTI e sito Police.hu

 

Redazione Economia.hu

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti