Le aziende ungheresi CE Glass, FHL Björn e Terran investiranno sull’espansione produttiva e la tecnologia Industry 4.0

Grazie ad una sovvenzione di 2,3 miliardi di HUF totali del Ministero delle Finanze , tre aziende ungheresi, CE Glass, FHL Björn e Terran , potranno espandere la loro capacità produttiva e potenziare la tecnologia Industry 4.0. Si tratterrà di un investimento combinato di 5,3 miliardi di HUF.

CE Glass produce vetro architettonico, FHL Björn fornisce all’industria automobilistica tubi ed ingranaggi, e Terran produce tegole per tetti, compresi modelli con pannelli solari incorporati.

Firmando i contratti per la concessioni, il Ministro delle Finanze Mihály Varga ha dichiarato che nel 2021 sono stati stanziati 50 miliardi di HUF per gli investimenti destinati alle grandi imprese. Dall’inizio del programma invece sono stati stanziati 200 miliardi di HUF, con circa 500 miliardi di HUF di investimenti.

FONTE: bbj.hu | FONTE IMMAGINE:

ARTICOLI RECENTI

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti