Il primo giornale italiano sull'economia ungherese

Ungheria, lo stato verso il controllo di tutte le scuole?

Rivoluzione nel mondo scolastico ungherese, con la legge inviata ieri al Parlamento di  Budapest dal governo e che metterà in mano allo stato tutte le scuole.

Se oggi infatti il 55% degli istituti scolastici sono gestiti dalle autorità locali – mentre il 45%, composto per lo più da scuole più piccole, sono controllate dallo stato – il nuovo sistema renderà l’istruzione 100% statale. Il nuovo sistema opererà su tre livelli: al vertice il già esistente KLIK (il Centro Klebelsberg), in mezzo 56 autorità scolastiche distrettuali – attive dal 1 luglio – e in basso le scuole stesse. Sarà il KLIK in pratica a gestire il bilancio e sviluppare la strategia degli istituti. I presidi e direttori delle scuole manterranno comunque potere decisionale sulle procure minori e avranno la loro autorità di datori di lavoro.

Redazione Economia.hu

 

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti