In scadenza le carte SZÉP

I lavoratori che in Ungheria percepiscono parte dei loro benefit attraverso la carta “SZÉP”, ossia la carta Széchenyi, sono avvisati della prossima scadenza delle stesse cui farà seguito l’attivazione delle nuove carte.

L’ammontare accumulato o residuo sulle vecchie carte, emesse dalla OTP Bank, potrà essere trasferito alle nuove carte, che dovranno essere ordinate dal dipendente usando il sito www.otpportalok.hu. Secondo la banca diversi utenti hanno ancora credito sulle loro carte, ma non hanno ancora ordinato una nuova carta. Dovranno pertanto provvedere all’ordine della nuova carta per non perdere il credito non ancora utilizzato. 

OTP Bank riporta di aver emesso quest’anno 300mila carte ricreazionali SZÉP. Negli scorsi cinque anni, scrive OTP, i datori di lavoro hanno iniettato oltre 370 miliardi di fiorini nelle carte SZÉP dei loro dipendenti.

Redazione Economia.hu

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti