Carenza di contabili in Ungheria per gestire la Kata

Un esperto ritiene che l’Ungheria non abbia abbastanza contabili per farsi carico degli imprenditori che sono costretti a lasciare il regime fiscale al dettaglio (Kata). 


“Il vantaggio principale della kata era la sua semplicità, e ora non ci sono abbastanza contabili per gestire l’aumento degli oneri amministrativi di centinaia di migliaia di imprenditori in una professione già alle prese con una carenza di professionisti” ha spiegato István Harkai, presidente dell’Associazione dei Dottori Commercialisti. 

L’organizzazione dei contabili vede un’alta probabilità che, a seguito di una tale misura, alcuni dei contabili che sono già in calo e sovraccarichi di lavoro, termineranno le loro attività, riducendo così ulteriormente il numero di professionisti

Secondo gli esperti, si teme che l’effetto delle misure non sarà che i lavoratori autonomi pagheranno più tasse, ma che molti passeranno nuovamente all’economia in nero.

Fonte: hrportal.hu

Articoli recenti

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti