Rosatom, aperto nuovo ufficio in Ungheria per ampliamento Paks

Rosatom ha aperto un nuovo ufficio in Ungheria per organizzare il lavoro legato al contratto per la costruzione dei due blocchi della centrale nucleare ungherese di Paks.

L’apertura dell’ufficio è avvenuta l’11 maggio ed è considerata il primo passo del progetto di ampliamento di Paks.

Il progetto di estensione del ciclo di vita della centrale ungherese, dal costo previsto di 12,5 miliardi di euro, sarà finanziato in buona parte dalla Russia con un prestito da 10 miliardi di euro.

FONTE: MTI

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti