Osservatorio Immobiliare Ungheria Terzo Trimestre 2017

Con il mercato ungherese che continua a crescere e un aumento della domanda che non accenna a fermarsi, nuove sfide si profilano sull’orizzonte immobiliare ungherese e altrettante occasioni si aprono per chi desidera investire nel Paese. Un numero particolarmente ricco, quello di questo trimestre, con alcune novità, tra cui i Focus di approfondimento su temi di stretta attualità e le loro ripercussioni sul mercato degli immobili.

Uno di essi è dedicato alle opportunità per le imprese edili italiane, mentre il secondo si sofferma sulle nuove regole per investire in appartamenti turistici a breve termine (Airbnb). Tra questi la crescita del flusso turistico. “A settembre – riassume Federico Brilli di ITL Real Estate – il Paese ha registrato il 4,6% di arrivi in più dall’estero e un +3,6% di turisti dall’Ungheria stessa.  Si è prolungata inoltre – spiega il consulente – la durata media del soggiorno e i prezzi per notte: la confluenza di questi 3 dati ha portato ad un incremento dei ricavi del 6,5”. 

Cosa cambia per chi investe?

“Ne consegue – argomenta Brilli – un rinnovato slancio degli investimenti in alberghi ed altri alloggi. Per queste due categorie da sole sono stati spesi 1,13 miliardi di euro nei primi 9 mesi del 2017 e la tendenza positiva è prevista continuare. “ Si legge infatti nell’Osservatorio: “Il
 turismo interno è rafforzato dall’aumento degli stipendi degli ungheresi, e dall’estero con la crescente popolarità che sta raggiungendo il Paese negli anni. Budapest è la meta più gettonata, raccogliendo ben tre quinti dei turisti in arrivo in Ungheria; a seguire l’area del lago Balaton, che ultimamente si sta facendo apprezzare soprattutto all’estero.“ 

 

 

Il rapporto periodico redatto da ITL Real Estate offre un’ampia panoramica sull’andamento del mercato immobiliare in Ungheria, corredata dai principali dati macroeconomici e da approfondimenti mirati. L’Osservatorio offre inoltre quegli strumenti pratici indispensabili per l’investitore straniero che si approccia al mercato ungherese, tra cui una scheda sugli aspetti fiscali e l’infografica sull’iter d’acquisto.

Clicca qui per sfogliare l’Osservatorio Immobiliare

Contatta ITL Real Estate

Redazione Economia.hu

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti