Nucleare, firmata legge sul segreto trentennale

Il Presidente della Repubblica ungherese ha firmato la conversione in legge del decreto che pone il segreto trentennale su alcuni dettagli relativi all’espansione della centrale nucleare di Paks definendo “non solo giustificata ma anche necessaria” la scelta di proteggere e classificare dati in merito alla costruzione e all’operatività di una centrale nucleare.

 

La proposta era stata passata dal Parlamento il 3 marzo 205 con 130 voti favorevoli, 62 contrari e 1 astenuto. L’opposizione vede compatti socialisti e verdi nel denunciare la possibilità di corruzione e l’anti costituzionalità del provvedimento, oltre al timore che tale disposizione contribuisca al rafforzamento della Russia sul mercato energetico europeo. Sarà infatti la russa Rosatom a finanziare “Paks 2” l’ampliamento dell’unica centrale nucleare del Paese.

Redazione Economia.hu

Articoli recenti

Redazione
La Redazione di Economia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor-in-chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >https://economia.hu/chi-siamo/

Altri articoli che potrebbero interessare

Instagram

Articoli più letti